17 novembre 2017
ore 09:00

Le scuole per la progettazione condivisa e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati. Esperienze confronto

Con Bruna Baggio, Veronica Dini, Lorenzo Lipparini, Alessandro Cesqui, Stefano Parise, Rita Bramante, Mariarosaria Russo, Francesco Cappelli e Cesare Moreno

Nell’ambito del Progetto per la valorizzazione e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati alla criminalità, promosso dall’Associazione Circola, sono stati previsti alcune iniziative nelle quali i protagonisti racconteranno, con modalità e da punti di vista diversificati, obiettivi e primi risultati dell’attività di ricerca e sperimentazione svolta e in corso di svolgimento. In questo contesto, in particolare, si intende dar voce, sia alle scuole che hanno già maturato esperienze significative nel campo della gestione dei beni comuni e confiscati alla criminalità, anche in ambito nazionale; sia a quelle che, con l’Associazione Circola, hanno da poco intrapreso specifici percorsi di studio e progettazione partecipata. L’evento che si propone in questa sede vedrà come protagonisti sia i ragazzi e i docenti delle scuole interessate che i professionisti i quali, a vario titolo, li affiancano e supportano nel processo formativo.

-      9.00 – 9.30: Registrazione
-      9.30 – 9.45: Apertura dei lavori e saluti: Bruna Baggio, Dirigente Istituto Scolastico Cremona di Milano
-      9.45 - 10.00: Il progetto per la valorizzazione e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati alla criminalità - Veronica Dini, Associazione Culturale Circola - cultura, diritti e idee in movimento
-      10.00 - 10.20: La gestione dei beni comuni: i progetti di Milano - Lorenzo Lipparini, Assessore alla Partecipazione del Comune di Milano
-      10.20 - 10.40: La gestione dei beni confiscati: l’esperienza di Milano - Alessandro Cesqui, Responsabile dello staff dell'Assessorato alle politiche sociali
-      10.40 – 11.00: Le biblioteche come hub culturale e sociale – Stefano Parise, Direttore del Settore Biblioteche del Comune di Milano
-      11.00 - 11.40: Le scuole, la partecipazione e la cittadinanza: l’esperienza delle scuole di Milano e i percorsi avviati
•      Bruna Baggio, Dirigente Istituto d'Istruzione Superiore "Cremona" (L.S.S. "Luigi Cremona" e I.T.E. "Gino Zappa") di Milano
•      Rita Bramante, Dirigente Istituto Comprensivo "Cavalieri" di Milano
-      11.40 – 12.00: Le scuole e i beni confiscati: l’esperienza del Liceo Piria di Rosarno - dott.sa Mariarosaria Russo, Dirigente Istituto di Istruzione Superiore R. Piria di Rosarno
-      12.00 – 12.20: Le scuole come risorsa per la cittadinanza - Francesco Cappelli, già Dirigente scolastico
-      12.20 – 12.40: Il ruolo culturale e generativo della scuola e dell’educazione - Cesare Moreno, Associazione Maestri di Strada Onlus
-      12.40 - 13.00: Dibattito - con il Coordinamento dell’Associazione Circola

A cura di Associazione culturale Circola, Cultura, Diritti e Idee in Movimento, Istituto d'Istruzione Superiore Cremona, Istituto Comprensivo Cavalieri, Istituto di Istruzione Superiore R. Piria, Assessorato alla Partecipazione del Comune di Milano, Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Milano, Settore Biblioteche del Comune di Milano, Altre scuole del Municipio 9, Associazione Maestri di Strada Onlus, Ascolto Attivo. 

I protagonisti

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2017 09:00:00 17/11/2017 00:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Le scuole per la progettazione condivisa e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati. Esperienze confronto Con Bruna Baggio, Veronica Dini, Lorenzo Lipparini, Alessandro Cesqui, Stefano Parise, Rita Bramante, Mariarosaria Russo, Francesco Cappelli e Cesare Moreno - <p>Nell’ambito del Progetto per la valorizzazione e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati alla criminalità, promosso dall’Associazione Circola, sono stati previsti alcune iniziative nel Istituto d'Istruzione Superiore Cremona BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

Temi

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2017 09:00:00 17/11/2017 00:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Le scuole per la progettazione condivisa e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati. Esperienze confronto Con Bruna Baggio, Veronica Dini, Lorenzo Lipparini, Alessandro Cesqui, Stefano Parise, Rita Bramante, Mariarosaria Russo, Francesco Cappelli e Cesare Moreno - <p>Nell’ambito del Progetto per la valorizzazione e la gestione partecipata dei beni comuni e confiscati alla criminalità, promosso dall’Associazione Circola, sono stati previsti alcune iniziative nel Istituto d'Istruzione Superiore Cremona BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY