17 novembre 2017
ore 16:00

Open Innovation in Editoria

Con Matteo Cuturello, Daniele Clarizia e Antonio Dell'Atti

L’open innovation (“innovazione aperta”) è un modello di innovazione secondo il quale le imprese, per creare più valore e competere meglio sul mercato, non possono basarsi soltanto su idee e risorse interne ma hanno il dovere di ricorrere anche a strumenti e competenze tecnologiche che arrivano dall’esterno, in particolare da startup, università. È possibile applicare questo modello nel mondo dell’editoria?

Una tavola rotonda aperta a Librai, Editori e professionisti dell’editoria per discuterne insieme.

Relatori
Matteo Cuturello: Fondatore di The Book’s Technologies
Daniele Clarizia, responsabile ICT di Educatt, Ente per il Diritto allo Studio Universitario dell’Università Cattolica di Milano
Antonio Dell’Atti - Project Manager presso FabriQ - Incubatore di innovazione sociale del Comune di Milano
Librai indipendenti milanesi


I protagonisti

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2017 16:00:00 17/11/2017 17:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Open Innovation in Editoria Con Matteo Cuturello, Daniele Clarizia e Antonio Dell'Atti - <p>L’open innovation (“innovazione aperta”) è un&nbsp;modello di innovazione secondo il quale le imprese, per creare più valore e competere meglio sul mercato, non possono basarsi soltanto su idee e r Fondazione Piero Portaluppi BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

Fondazione Piero Portaluppi

Via E. Morozzo della Rocca 5, Milano

Temi

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2017 16:00:00 17/11/2017 17:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Open Innovation in Editoria Con Matteo Cuturello, Daniele Clarizia e Antonio Dell'Atti - <p>L’open innovation (“innovazione aperta”) è un&nbsp;modello di innovazione secondo il quale le imprese, per creare più valore e competere meglio sul mercato, non possono basarsi soltanto su idee e r Fondazione Piero Portaluppi BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY