19 novembre 2017
ore 18:00

Le declinazioni della Psico-Oncologia oggi: il supporto a pazienti e famigliari nel percorso della malattia

Con Claudio Verusio, Manuela Provantini, Maria Monica Ratti, Giulia Bruna Delli Zotti, Alessandra Portaluppi, Filippo Mittino. A cura di Attivecomeprima Onlus

Attivecomeprima Onlus propone un incontro con professionisti medici e psicologi che trattino temi di attualità e che sappiano coinvolgere il pubblico.
All’interno di tale intervento, ci si propone di affrontare in modo approfondito due aspetti cruciali della Psiconcologia: la fase terminale del paziente oncologico e il ruolo di accompagnamento del caregiver nel percorso di malattia di un familiare.

La sempre maggior attenzione psicosociale verso i vissuti psicologici ed emotivi legati al fine vita hanno permesso il nascere della Psiconcologia nel panorama internazionale e italiano. Questo contributo desidera essere un’occasione per il pubblico per immergersi in alcune riflessioni cliniche sul lutto a partire dai contributi classici di autori psicoanalitici (Freud, Klein, Winnicott e Bion), pur mantenendo sempre una prospettiva di osservazione sull’esperienza del paziente e del suo gruppo familiare. Quali sono i bisogni di chi sta accanto a un familiare ammalato? Cosa si prova quando ci si fa carico della sofferenza di una persona cara? Come la malattia di un genitore influenza la crescita di un figlio adolescente? Quali reazioni possono avere i figli? A questi e ad altri interrogativi si cercherà di dare una risposta a partire dall'esperienza clinica all'interno di Attivecomeprima Onlus, nel lavoro quotidiano con i pazienti oncologici, i familiari, i figli adolescenti e giovani adulti. Particolare attenzione verrà rivolta a tutti coloro che si trovano ad affrontare la malattia oncologica e ad accompagnare una persona cara nel difficile percorso che essa comporta e alla relazione con i figli e ai loro vissuti. 

Particolare riguardo, inoltre, verrà conferito all’esperienza emotiva del paziente nella fase di fine vita, agli aspetti psicosociali della malattia oncologica e alle reazioni psicologiche del paziente che attraversa le diverse fasi della malattia, dalla diagnosi alla guarigione, con un'attenzione significativa alla comunicazione di recidiva. Si cercherà infine di approfondire il significato di “Dar Vita ai Giorni” in ambito oncologico, dedicando uno spazio di riflessione rispetto alla domanda di psicoterapia all’interno di questo contesto di cura. Verranno pertanto messi in evidenza alcuni di quegli aspetti che conferiscono una specificità unica alla psicoterapia in ambito oncologico. 

Con:
Moderatore:
Dottor Claudio Verusio: Direttore del Dipartimento Oncologico dell’A.O di Busto ArsizioProfessore a contratto di Oncologia Medica presso la scuola di specializzazione in Oncologia dell’Università dell’Insubria,socio analista della Scuola del Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA) della IAAP(International Associationof Analytical Psychology). Autore di circa 70 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali e coautore di circa 70 abstracts presentati a congressi nazionali ed internazionali.

Relatori:
Dott.ssa Maria Monica Ratti: Psicologa, Psicoterapeuta, Specialista in Psicologia Clinica, Psicoanalista IIPG (Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo). Professore a contratto presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele. Consulenteper il Servizio di Psicologia Clinica e della Salute dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano e per l’Ospedale di Saronno ASST Valle Olona. PhDc presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca. 

Dott.ssa Giulia Bruna Della Zotti: Psicologa clinica e della salute,Psicoterapeuta in formazione ad indirizzo psicoanalitico individuale e gruppale presso la COIRAG di Milano. Consulente per il Servizio di Psicologia Clinica e della Salute dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Cultore della materia dei corsi di Psiconcologia e Teoria e Tecnica dell’intervento psicologico in ospedale presso la Facoltàdi Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, Milano.

Dott.ssa Manuela Provantini: Psicologa e psicoterapeuta, Vice Presidente del Comitato Scientifico di Attivecomeprima Onlus. E’ socia dell’Istituto Minotauro di Milano, dove lavora nel campo dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento e collabora a progetti nell’area della malattia grave in adolescenza. Dal 2004 ad Attivecomeprima Onlus si occupa di sostegno a caregiver, adolescenti e giovani adulti, figli di genitori che vivono l’esperienza del cancro. 

Dottor Alberto Ricciuti: Medico Chirurgo e Presidente di Attivecomeprima Onlus. Responsabile del “Servizio di Supporto di Medicina Generale durante le Cure Oncologiche” di Attivecomeprima, dal 2000. Docente al Master in Farmacia e Farmacologia Oncologica presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche dell’Università degli Studi di Milano. Membro del Gruppo ristretto del ComitatoTecnico-Scientifico per la valutazione di efficacia delle “Medicinenon convenzionali” della Regione Lombardia. Membro del ComitatoScientifico dell’Associazione VIDAS – Onlus. È autore di oltre150 lavori, fra pubblicazioni scientifiche e articoli, e autore delvolume “La terapia di supporto di medicina generale inchemioterapia oncologica”, FrancoAngeli, Milano 2006.

Dottor Filippo Mittino: Psicologo e psicoterapeuta, socio dell’Istituto Minotauro di Milano. Svolge attività clinica con bambini e adolescenti. Si occupa di ricerca nel campo dell’età evolutiva,della psicologia clinica. Inoltre, in ambito scolastico, conducesportelli d’ascolto, si occupa di progetti d’orientamento ed educazione relazionale affettiva, progetta e realizza attività diformazione per insegnanti. È membro del comitato di redazione della rivista “Psichiatria e psicoterapia” edita da Giovanni Fioriti eper la stessa ha curato i numeri monografici: Adolescenza e Internet;Psicoterapia Narrativa: trame, trasformazione, cambiamento;Apprendere: un processo complesso. Con Antonio Ferrara ha pubblicato:Scappati di mano. Sei racconti per narrare l'adolescenza e i consigli per non perdere la strada (San Paolo, 2013), La sfida dei papà. Noveracconti sul padre alla prova dei figli adolescenti (San Paolo, 2016)e Se saprei scrivere bene (Coccole Books, 2016).










I protagonisti

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

19/11/2017 18:00:00 19/11/2017 20:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Le declinazioni della Psico-Oncologia oggi: il supporto a pazienti e famigliari nel percorso della malattia Con Claudio Verusio, Manuela Provantini, Maria Monica Ratti, Giulia Bruna Delli Zotti, Alessandra Portaluppi, Filippo Mittino. A cura di Attivecomeprima Onlus - <p dir="ltr">Attivecomeprima Onlus propone un incontro con professionisti medici e psicologi che trattino temi di attualità e che sappiano coinvolgere il pubblico. <br><span>All’interno di tale inte Circolo Filologico Milanese (Sala Studio) BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

Circolo Filologico Milanese
Sala Studio

via Clerici 10, 20121 Milano

Temi

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

19/11/2017 18:00:00 19/11/2017 20:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Le declinazioni della Psico-Oncologia oggi: il supporto a pazienti e famigliari nel percorso della malattia Con Claudio Verusio, Manuela Provantini, Maria Monica Ratti, Giulia Bruna Delli Zotti, Alessandra Portaluppi, Filippo Mittino. A cura di Attivecomeprima Onlus - <p dir="ltr">Attivecomeprima Onlus propone un incontro con professionisti medici e psicologi che trattino temi di attualità e che sappiano coinvolgere il pubblico. <br><span>All’interno di tale inte Circolo Filologico Milanese (Sala Studio) BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY