Biografia e poesie di James Clerk Maxwell

Ente Promotore

Edizioni Archivio Dedalus

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Luogo

Scuola

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

La biografia di James Clerk Maxwell, scritta dal suo amico d'infanzia Campbell, comparve tre anni dopo la sua morte e viene oggi per la prima volta pubblicata in italiano. Si tratta di un documento straordinario per capire le radici del genio dello scienziato e che raccoglie numerose lettere e poesie scritte nel corso della sua vita.

Si prevede il coinvolgimento degli studenti nella presentazione del volume: alla presenza della direttrice della collana e traduttrice del volume Paola Magi, i ragazzi saranno coinvolti nel preparare le letture (di poesie e lettere di Maxwell) in italiano e in inglese.

Tempistiche

Un giorno per un primo incontro con i docenti coinvolti, un incontro intermedio per verificare e provare le letture, due ore di incontro conclusivo con tutte le classi coinvolte per la presentazione.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Una presentazione PowerPoint che dovrà essere proiettata; copie a disposizione per eventuale acquisizione da parte della scuola e/o degli insegnanti.

Risultati Attesi

Gli studenti potranno riflettere sull'interconnessione fra ambito letterario e ambito scientifico che Maxwell ha sempre sottolineato e coltivato. Gli studenti potrebbero anche essere coinvolti, se gli insegnanti lo ritengono opportuno, in una partecipazione attiva alla presentazione, con una loro scheda di presentazione della figura scientifica di Maxwell e una lettura critica di alcune poesie più particolarmente dedicate a soggetti scientifici. Per la parte letteraria potranno, sempre se i docenti lo ritengono opportuno, fare qualche confronto con i modelli letterari cui Maxwell faceva riferimento.

Libro e Autore

Garnett Campbell, Vita di James Clerk Maxwell

James Clerk Maxwell, Poesie

James Clerk Maxwell, Ultimi saggi di Cambridge

Note

La scuola che aderisce fa partecipare min 3 classi, max 5 classi. L'incontro finale si terrà nell'aula magna o auditorium della scuola che partecipa e richiede la presenza di un proiettore.