Conosciamo chi ha cambiato il mondo: la scienza raccontata dai suoi protagonisti

Ente Promotore

Casa Editrice Libraria Hoepli

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Luogo

a scuola

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

"Stay Hungry, Stay Foolish" (Steve Jobs - Stanford University 2005). Conosciamo chi ha cambiato il mondo: la scienza raccontata dai suoi protagonisti

Un viaggio attraverso la mente dei più grandi innovatori della storia. Massimo Temporelli, divulgatore scientifico, autore del volume Innovatori (Hoepli) e curatore della collana Microscopi, accompagna i ragazzi nel momento della scoperta dei più grandi inventori. Da James Watt a Thomas Alva Edison, da Guglielmo Marconi fino a Steve Jobs, giovanissimi e impertinenti, in ogni campo del sapere, gli innovatori sono un perfetto mix di razionale lucidità e folle lungimiranza. Un incontro dedicato ai protagonisti della scienza e della tecnologia che con la loro genialità sono stati capaci di cambiare il corso della storia. L’incontro sarà supportato a secondo delle possibilità della scuola da un laboratorio pratico di esperimenti scientifici.

 

Tempistiche

un'ora e mezza

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Ad ogni scuola verrà regalata l'intera collana di divulgazione scientifica Hoepli per la biblioteca scolastica.

Risultati Attesi
Libro e Autore

Massimo Temporelli, autore di Innovatori (Hoepli) Massimo Temporelli è fisico, scrittore, storico della tecnologia e fondatore del primo Fablab di Milano (www.thefablab.it); lavora da più di quindici anni per diffondere la cultura dell'innovazione in ogni tipo di aula, dalle scuole elementari alle più importanti università milanesi (Cattolica, IED, Bocconi). Dal 2011 insegna fisica sperimentale su Oilproject, la più grande scuola web italiana, nel 2012 ha tenuto uno speech al TED di Firenze e in TV è Max degli X-Makers in onda su Sky (DeaKids). Lavora con le aziende come consulente per l'innovazione e organizza mostre scientifiche. Dal 2013 è curatore della collana Microscopi per l'editore Hoepli. Il suo motto è: finché c'è innovazione c'è speranza. www.temporelli.it