La poesia è energia - Laboratorio di poesia futurista

Ente Promotore

Scuola professionale Galdus

Scuole di riferimento

Medie

Fascia di età

11-13 anni

Luogo

Presso la scuola professionale Galdus

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

L'obiettivo del progetto è appassionare i ragazzi allo studio della poesia, valorizzando i punti di contatto con la realtà contemporanea unendo l'approccio emotivo all'incontro con la parola dei poeti per coltivare la creatività e la forza immaginifica. Il laboratorio è dedicato alla poesia futurista che pone al centro il tema dell'energia: dai testi dei grandi poeti del Novecento, in particolare Marinetti, si svilupperà un percorso letterario-poetico attraverso letture emozionali interpretate dall'attrice Enza Pippia. Dopo un primo incontro in classe con l'attrice che dà voce ai versi futuristi, i ragazzi sono invitati presso il laboratorio d'energia della scuola professionale Galdus per incontrare le fonti energetiche alternative e il loro utilizzo come risorsa per coniugare il progresso, risparmio ed ecologia. Con un approccio laboratoriale, che prevede l'utilizzo di coinvolgenti strumenti multimediali, gli studenti saranno portati a ragionare sui possibili significati e utilizzi dell'energia, in un viaggio tra scienza, tecnica e poesia che porterà a mettere a fuoco la figura dell'uomo in rapporto agli infiniti con i quali interagisce.

Tempistiche

Il laboratorio: 1) Un'ora di letture emozionali poesie futuristiche, a cura di Enza Pippia attrice professionista e introduzione alla scrittura creativa. 2) Visita presso i laboratori d'energia del percorso triennale per Operatore Elettrico della Scuola professionale Galdus. Qui gli alunni ospiti potranno conoscere da vicino alcune delle nuove frontiere dell'utilizzo dell'energia (fotovoltaico, domotica..) attraverso il percorso laboratoriale che viene sviluppato.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Verranno consegnati un Kit di poesie futuriste (lette dall'attrice e lasciate a docenti e studenti), una pubblicazione a cura degli studenti della scuola professionale, A scuola con energia, per introdurre ai temi dell'ecostenibilità e delle energie rinnovabili. Durante la visita a scuola sarà possibile visitare i laboratori di impianti civili e industriali con annesso impianto fotovoltaico funzionante.

Risultati Attesi

Stesura di un testo poetico o narrativo, personale o a più mani, da inviare alla Giuria del Premio Galdus entro il 10 marzo 2017 per la premiazione in primavera.

Libro e Autore
Note

In caso di esaurimento posti, scrivere a premio@galdus.it