Crespi D'Adda: luogo di lavoro e di vita

Ente Promotore

Scuola professionale Galdus

Scuole di riferimento

Medie

Fascia di età

11-13 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

Palazzo Sormani - Sala del Grechetto

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

L’incontro è finalizzato a far conoscere agli studenti il villaggio di Crespi d’Adda come luogo di incontro tra efficienza e bellezza, lavoro e cultura, bellezza del fare e del vivere, benessere e comunità e a stimolare una riflessione sul significato del modello urbanistico di villaggio operaio per l'attualità. L’incontro sarà l’occasione per far conoscere alle classi anche Cristoforo Benigno Crespi, il fondatore di questo villaggio, uomo che magistralmente coltivava una passione per la bellezza artistica e architettonica, che vive e realizza il sogno del villaggio operaio nell'Italia di fine ottocento Attraverso una presentazione multimediale con contributi fotografici e cinematografici, Stefano Scattini, responsabile Ufficio Crespi Cultura condurrà gli studenti alle origini del progetto, alla scoperta della sua organizzazione in un viaggio tra la storia sociale ed economica che ha caratterizzato la trasformazione della società agricola in società industriale, fino al riconoscimento del villaggio come sito UNESCO. L’incontro si inserisce nella rassegna culturale del Premio Galdus 2018.

Tempistiche

19 ottobre 2017. 

L’incontro si svolge presso Palazzo Sormani – Sala del Grechetto, C.so Porta Vittoria, 7, Milano. 

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Nessuno.

Risultati Attesi

Nessuno.

Libro e Autore

Nessuno.

Note

E’ ammessa l’iscrizione di una sola classe per ciascuna scuola (in caso di esaurimento posti, scrivere a premio@galdus.it)