Gli smartphone e il ruolo di testimonianza della fotografia

Ente Promotore

Gallucci Editore

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

Questo incontro vuole essere un momento di riflessione per i ragazzi nel quale soffermarsi sul ruolo di testimone che ancora oggi ha la fotografia e sul ruolo di fotoreporter del quale ognuno di può essere investito, anche suo malgrado, visto l'uso quotidiano che tutti (o quasi) facciamo degli smartphone e dei social network.

Michele Neri, è il figlio di Grazia Neri e ex-direttore dell’omonima agenzia fotografica fondata dalla madre. La loro agenzia per anni ha rappresentato un baluardo del giornalismo fotografico, testimonianza dei cambiamenti vissuti dall'umanità intera. Neri, dopo la chiusa dell'agenzia, ha registrato un cambiamento importante e drastico del ruolo dei fotoreporter, questo a causa dell'uso degli smartphone, che tanto hanno cambiato il nostro modi raccontare gli attimi della nostra vita, globale e singola.

Tempistiche

Durante Bookcity (16-19 novembre 2017)

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

invio di alcune copie del libro

Risultati Attesi

Momento di riflessione e dibattito con l'autore sul ruolo della fotografia come testimonianza e il coinvolgimento, anche suo malgrado, del singolo come fotoreporter occasionale in seguito all'uso odierno costante di mezzi mediatici quali smartphone e social networks.

Libro e Autore

"Photo Generation" di Michele Neri

Note

Durante l'incontro sarebbe utile poter proiettare alcune immagini. Quindi l'ideale sarebbe tenere l'incontro in un'aula multimediale


LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE