Il principe Antonio Tolomeo Trivulzio, filantropo e benefattore

Ente Promotore

Museo Martinitt e Stelline

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Museo Martinitt e Stelline

Numero massimo iscrizioni

4

Obiettivi e descrizione progetto

Il laboratorio è stato creato in occasione della ricorrenza dei 250 anni dal testamento e dalla morte del fondatore del noto ente assistenziale, e nasce con l’intenzione di avvicinare il pubblico degli adolescenti al documento d’archivio e alla fonte storica in modo nuovo e partecipato, attraverso il contatto diretto con i documenti. I ragazzi consulteranno una copia anastatica del testamento dal quale saranno in grado di estrapolare informazioni riguardanti la storia di Milano nel XVIII secolo, ripercorrere il personale cammino di vita del Principe, condividendo la sua storia personale con il contesto generale e la nascita del Pio Albergo Trivulzio. Fine del progetto è scoprire l’utilità delle fonti storiche e quindi l’importanza della loro conservazione e del loro studio.

Tempistiche

Il laboratorio viene proposto nei primi due giorni di Bookcity il 16 e 17 novembre dalle 14:30 alle 16:30.

Sono previste 2 classi per il giorno 16 novembre e 2 classi per il giorno 17 novembre.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Ai ragazzi verrà distribuita una copia anastatica del testamento

Risultati Attesi

I ragazzi sperimenteranno la vera ricerca storica analizzando fonti di prima mano.

Libro e Autore

nessuno

Note

La capienza massima dell'aula è di 40 posti a sedere.