Il terremoto raccontato dai ragazzi

Ente Promotore

Rrose Sélavy (casa editrice)

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Primo incontro in una sede di Bookcity, poi a scuola

Numero massimo iscrizioni

10

Obiettivi e descrizione progetto

A oltre un anno di distanza dal terremoto del centro Italia, presentando il libro "L’altra notte ha tremato Google Maps", Michela Monferrini invita gli studenti ad elaborare un progetto di classe, libero, sul tema dei fenomeni sismici, possibilmente attraverso l’uso di tecnologie multimediali e/o social e nel tentativo di attivare la propria empatia nei confronti dei coetanei che hanno vissuto la tragedia.

Tempistiche

Incontro con l’autrice nella giornata di BookCity Scuole, 16 novembre in una sede di Bookcity; elaborazione dei progetti di classe entro la Giornata Mondiale del Libro dell’aprile 2018 con possibilità di incontrare l'autrice nella propria scuola nel corso dell'anno scolastico.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

1 copia omaggio del libro per gli insegnanti delle classi partecipanti.

Risultati Attesi

Le classi potranno produrre l’elaborato nella forma che preferiscono: filmato video, audio, sito web e/o pagina social, esposizione scolastica di cartelloni o altro materiale cartaceo, elaborati scritti. L'elaborato dovrà avere come tema "Ti racconto il terremoto".

Libro e Autore

"L’altra notte ha tremato Google Maps", Michela Monferrini, Rrose Sélavy


LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE