Baffi e colletto alla coreana. Cronache bambine da una dittatura

Ente Promotore

Albe Edizioni

Scuole di riferimento

Medie, Superiori

Fascia di età

11-13 anni, 14-15 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

Sono passati quarantacinque anni dal colpo di stato cileno, tenendo conto di questa ricorrenza vorremmo proporre un incontro che abbia come tema la dittatura, vissuta, però, dai bambini. Nascere sotto il dispotismo significa, infatti, dover vivere due vite, quella propria dell'infanzia e quella imposta dal regime. 

Sara Bertrand - scrittrice cilena, già nota al grande pubblico - racconta di come siano proprio i bambini i più resilienti durante questo periodo grigio, a cui sopravvivono appoggiandosi l’uno all’altro facendo prevalere l’ingenuità e la vitalità della loro giovane età sulla complessità del mondo degli adulti che, disarmati e annichiliti dagli eventi, non riescono a dar loro sicurezza e protezione. 

A partire, quindi, dal libro "Album di famiglia", la traduttrice Manuela Galassi, guiderà i ragazzi in un percorso costituito da tre fasi: resistenza inconsapevole alla perdita della libertà, presa di coscienza dei diritti negati e importanza del ricordare. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i ragazzi più giovani a un tema sempre attuale come la riduzione della libertà.

Tempistiche

Per ogni classe prevediamo un incontro solo, che potrà coinvolgere fino a un massimo di due classi contemporaneamente (preferibilmente di terza media o di prima/seconda superiore). La durata sarà di circa un’ora. 

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

-

Risultati Attesi

-

Libro e Autore

"Album di famiglia" di Sara Bertrand

Informazioni utili per gli insegnanti

La scuola che si iscrive garantisce la partecipazione di due classi. In questo caso le classi dovranno essere entrambe iscritte tramite il medesimo modulo.

È preferibile che gli studenti abbiano già letto il libro. Il libro può essere acquistato direttamente dalla casa editrice, con scontistica relativa.