Storia di dolori e rinascite: una ferma condanna alle forme di oppressione di ogni tempo. Incontro con Marco Erba.

Ente Promotore

Scuola professionale Galdus

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

14-15 anni, 16-18 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Fuori da scuola - Auditorium scuola professionale Galdus, Via Pomeo Leoni 2, Milano

Numero massimo iscrizioni

5

Obiettivi e descrizione progetto

IL LIBRO: dicono che i gemelli siano uguali come gocce d'acqua, e Rodolfo e Italo non fanno eccezione, tanto che a Castenate tutti li confondono. E come potrebbe essere altrimenti, quando hanno persino la stessa voglia a forma di cuore sulla mano? Eppure, sotto la superficie, i due fratelli sono molto diversi, ma anche uniti da un filo invisibile forte come l'acciaio. Viola è la ragazza più bella del paese, e coi gemelli non ha molto a che spartire, perché lei è la figlia di Giorgio Fontana, il capo dei fascisti, e i fascisti Rodolfo li odia. Ma la Seconda guerra mondiale incombe, pronta a travolgere i loro destini. 

E’ richiesta la lettura del libro in classe prima dell’ incontro con l’ autore per garantire un’adeguata preparazione sul testo e per trasmettere ai ragazzi il valore del libro e della lettura.

L'AUTORE: Marco Erba è nato nel 1981, da dieci anni insegna italiano e latino in un liceo della provincia di Milano. Sposato, ha tre figli, di cui uno in affido. “Fra me e te”, il suo romanzo d’esordio, si è aggiudicato il Premio Galdus – Chiave di lettura e il Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo, Sezione Scuole.

Tempistiche

L’incontro si terrà tra ottobre e dicembre in data da definirsi.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Scheda di presentazione del libro e dell’ autore

Risultati Attesi
Libro e Autore

“Quando mi riconoscerai” di Marco Erba, Rizzoli Editore. 

Informazioni utili per gli insegnanti

É ammessa l'iscrizione di una sola classe per istituto. È richiesta la lettura del libro in classe prima dell’ incontro con l’ autore per garantire un’adeguata preparazione sul testo e per trasmettere ai ragazzi il valore del libro e della lettura.

L’attività è inserita all’interno della Rassegna culturale del Premio Galdus 2019 ed è pensata come stimolo per la produzione di un testo narrativo personale o a più mani finalizzato alla partecipazione del Premio Galdus, concorso letterario artistico promosso dalla scuola professionale Galdus (https://www.galdus.it/la-scuola-professionale/arte-e-cultura-premio-galdus). Il lancio della XIII edizione del concorso è fissato il 13 settembre 2018, presso Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.