17 novembre 2018
ore 15:30

Una tragedia antica per comprendere l’attuale disagio della civiltà

Con Nicole Janigro e Laura Porta

Michèle Gastambide, psicoanalista e psicoterapeuta infantile e Jean-Pierre Lebrun psichiatra e psicoanalista, membro dell’Association lacanienne internationale, intrecciano un dialogo a partire dalla loro esperienza clinica con le famiglie contemporanee, le smallfamilies monogenitoriali dove predomina la presenza della Madre. La rilettura del mito di Oreste ci parla del difficile distacco del figlio dalla madre e della madre dal figlio. Le risonanze di questo tema assumono a volte le forme del dramma sociale del femminicidio.

I protagonisti

I libri degli autori presentati a BookCity

Michèle Gastambide, Jean-Pierre Lebrun
"Oreste, la faccia nascosta di Edipo? Attualità del matricidio" - Mimesis

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2018 15:30:00 17/11/2018 17:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Una tragedia antica per comprendere l’attuale disagio della civiltà Con Nicole Janigro e Laura Porta - <p style="text-align: justify;">Michèle Gastambide, psicoanalista e psicoterapeuta infantile e Jean-Pierre Lebrun psichiatra e psicoanalista, membro dell’Association lacanienne internationale, intrecc Philo BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

Philo

Via Piranesi 12, Milano

Temi

Condividi:

Aggiungi al Calendario:

17/11/2018 15:30:00 17/11/2018 17:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Una tragedia antica per comprendere l’attuale disagio della civiltà Con Nicole Janigro e Laura Porta - <p style="text-align: justify;">Michèle Gastambide, psicoanalista e psicoterapeuta infantile e Jean-Pierre Lebrun psichiatra e psicoanalista, membro dell’Association lacanienne internationale, intrecc Philo BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY