Cervello senza limiti

Con Johann Rossi Mason e Andrea M. Michelozzi

Dai laboratori e dalle università la cultura del brain enhancement si sta diffondendo come un virus. 

Tra vent’anni assumeremo le “pillole cerebrali” assieme al primo caffè?  

Dall’Adderall agli effetti del tè verde e il ginseng, passando le tecniche di stimolazione magnetica transcranica: la giornalista Johann Rossi Mason accompagna il lettore in un percorso attualissimo e dettagliato alla scoperta di usi (e abusi) delle sostanze e delle abitudini in grado di migliorare le capacità cognitive e di sostenere i ritmi di un mondo sempre più competitivo.

«Sono ormai lontani i tempi in cui si riteneva che ognuno di noi fruttasse solo il 10 per cento delle proprie capacità cerebrali. Aumentare la produttività, estendere i propri limiti per impedire alla fatica di fermarci e scrivere in maniera più efficace; questi sono soltanto alcuni dei motivi per cui le persone ricorrono ai nootropici. Spesso è la pressione sociale a chiedere un prezzo sempre più alto per ottenere il successo».


Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 14:00:00 17/11/2019 15:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Cervello senza limiti Con Johann Rossi Mason e Andrea M. Michelozzi - <p>Dai laboratori e dalle università la cultura del brain enhancement si sta diffondendo come un virus.&nbsp;</p> <p>Tra vent’anni assumeremo le “pillole cerebrali” assieme al primo caffè? &nbsp;</ Circolo Filologico Milanese, via Clerici 10, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

IL LIBRO DELLA NATURA