Costruire cattedrali. La fabbrica di San Carlo Borromeo

Con Fabiola Giancotti e Gualtiero Scola

Nel 1577, Carlo Borromeo, arcivescovo di Milano (1565-1584) pubblica le Instructionum fabricæ et supellectilis ecclesiasticæ, Libri II. La costruzione di nuove chiese, il restauro e la conservazione di quelle esistenti, la residenza dei vescovi nella loro diocesi, le visite pastorali e il culto dei santi. Questi gli argomenti di cui dà istruzioni dettagliatissime per la città e la Diocesi di Milano, e non solo, poiché tali Istruzioni si diffondono nell'intero Occidente cattolico. Al servizio dell'Arcivescovo c'erano, tra i migliori, ingegneri, architetti, pittori, scultori, ricercatori, teologi, imprese, maestranze specializzate e internazionali, consulenti, cronisti, stampatori, amministratori della cosa pubblica, contabili e amministratori della sua diocesi e ciascuno dei collaboratori che, con lui, lavoravano alla sua “fabbrica”.   


Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 16:00:00 17/11/2019 17:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Costruire cattedrali. La fabbrica di San Carlo Borromeo Con Fabiola Giancotti e Gualtiero Scola - <p>Nel 1577, Carlo Borromeo, arcivescovo di Milano (1565-1584) pubblica le Instructionum fabricæ et supellectilis ecclesiasticæ, Libri II. La costruzione di nuove chiese, il restauro e la conservazion Centrale District, piazza Luigi di Savoia 20, 20124 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY