Dalla pittura al teatro, dalla Polonia all’Italia: il percorso artistico di Tadeusz Kantor

Con Luca Bernardini, Marzia Loriga, Silvia Parlagreco e Ludmiła Ryba. In collaborazione con Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano

Pittore, scenografo, regista, Tadeusz Kantor (1915-1990) è stata una delle figure più importanti delle avanguardie artistiche del Novecento. Il volume presentato è il primo di una trilogia dedicata alla divulgazione del suo pensiero artistico. Raccoglie i materiali del trentennio di attività forse meno noto, ma che ci forniscono uno strumento indispensabile alla comprensione dell’omogeneità dell’opera dell’autore, dove pittura e teatro sono espressione della stesso processo creativo. Sono gli anni della sperimentazione pittorica, del teatro clandestino, della nascita del Cricot 2, dell’happening e del teatro/happening fino al teatro impossibile. Ne discutono insieme alla curatrice, Silvia Parlagreco, e Ludmiła Ryba, traduttrice e attrice del Cricot 2, Luca Bernardini, docente di Letteratura polacca alla Università Statale di Milano e Marzia Loriga, attrice milanese del Cricot 2.


Aggiungi al tuo Calendario:

15/11/2019 15:00:00 15/11/2019 16:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Dalla pittura al teatro, dalla Polonia all’Italia: il percorso artistico di Tadeusz Kantor Con Luca Bernardini, Marzia Loriga, Silvia Parlagreco e Ludmiła Ryba. In collaborazione con Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano - <p>Pittore, scenografo, regista, Tadeusz Kantor (1915-1990) è stata una delle figure più importanti delle avanguardie artistiche del Novecento. Il volume presentato è il primo di una trilogia dedicata Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 7 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY