L’oblio del desiderio e la nuova melanconia

Con Massimo Recalcati

Nel tempo presente assistiamo a una declinazione inedita della melanconia, caratterizzata da una carenza fondamentale del sentimento della vita: la girandola impazzita del consumo illimitato rivela la sua triste verità nell'esperienza di una caduta verticale del senso e del desiderio di vita. L’odio fondamentalista o sovranista, il culto pulsionalmente avido del denaro, le dipendenze patologiche, la deriva narcisistico-autistica della giovinezza e il culto soggettivo del godimento perverso sono altre figure cruciali attraverso le quali la passione mortifera della nuova melanconia prende forma e interroga non solo gli psicoanalisti ma tutto il nostro mondo.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 18:00:00 16/11/2019 19:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: L’oblio del desiderio e la nuova melanconia Con Massimo Recalcati - <p>Nel tempo presente assistiamo a una declinazione inedita della melanconia, caratterizzata da una carenza fondamentale del sentimento della vita: la girandola impazzita del consumo illimitato rivela Borsa Italiana, piazza Affari 6, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

FILOSOFIA, PSICOLOGIA E SPIRITUALITÀ