A lezione da Bruno Munari: tra natura, arte e gioco

Con Beba Restelli e Franca Zuccoli

La natura è un’artista che dipinge cieli multicolori, disegna segni sulle pietre e sulla pelle degli animali, traccia impronte sulla neve e scrive sulla sabbia … Se sappiamo osservarla e ascoltarla ci insegna a riconoscere la bellezza. Il doppio filo che lega natura e arte è una delle cifre di Bruno Munari, che per tutta la sua lunga vita ha inventato giochi e attività per avvicinare i bambini alla natura e, attraverso di essa, all’arte. Ora Beba Restelli – sua storica collaboratrice – ci ripropone i suoi “giochi con la natura” e ci spiega come imparare, assieme ai nostri bambini, a osservare e scoprire le sue bellezze: i colori dell’alba e del tramonto, le diverse sfumature dell’acqua del mare, le cortecce degli alberi, l’ingegnosità dei nidi degli uccelli, la varietà di forme e colori di foglie, farfalle, fiori … ad annusare i profumi di un bosco dopo la pioggia; a toccare muschio, sassi, o animali … L’incontro è rivolto a genitori, insegnanti ed educatori.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 11:00:00 16/11/2019 12:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: A lezione da Bruno Munari: tra natura, arte e gioco Con Beba Restelli e Franca Zuccoli - <p>La natura è un’artista che dipinge cieli multicolori, disegna segni sulle pietre e sulla pelle degli animali, traccia impronte sulla neve e scrive sulla sabbia … Se sappiamo osservarla e ascoltarla Teatro del Buratto in Maciachini, via Giovanni Bovio 1-15, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY