Fuochi. Storie di personaggi ribelli

Con Roberto Farina e i Canaja

Sabato 16 novembre alla Biblioteca d’Arte del Castello Sforzesco il “cannone dell’una” (quello che sparava dai bastioni per regolare l’ora) porterà Roberto Farina, il Centro Studi Canaja e il prof. Pietro Pittini.

Più che la presentazione di un libro (che c’è, si tratta di Fuochi, edito da Milieu, scritto da Roberto Farina – che ha già scritto di Giandante, Onorina Brambilla, Paz etc. - illustrato dai Canaja, letto dal prof. Pietro Pittini) è una danza per evocare spiriti ribelli, uomini e donne a cui avremmo voluto stringere la mano. Sono 37 racconti a incastro l’uno nell’altro, perché tanti personaggi sono in un racconto e riemergono in un altro. Abbiamo Medardo Rosso, Antonia Pozzi, Giuseppe Grandi, Giovanni Pesce, per quanto riguarda i milanesi d'adozione, e tanti altri personaggi come Vincent Van Gogh, Paul Gaguin, Camille Claudel eccetera. Trentasette racconti che custodiscono altrettanti fuochi, il fuoco di una scelta portata avanti fino alle estreme conseguenze. Uomini e donne che spesso hanno fatto la fame, ma che per noi sono come liste dei cibi che, per dirla con forza insieme al medico e filosofo Giovanni Marinelli, “fanno sangue, rendono lo spirito grosso, moltiplicano lo sperma, e la ventosità” (Giovanni Marinelli, Trattato sulla cura delle donne,1563)

Gli artisti del Centro Studi Canaja hanno collaborato al volume illustrando i personaggi come fanno solo loro. In altre loro pubblicazioni hanno raccontato Milano attraverso la storia delle sue barricate, Mobile ribelle. Tra i loro numerosi lavori: una biografia del CT (che scriveva sui marciapiedi milanesi: “Ci uccidono con l’Onda”); un Libro d’Artista sulla storia dell’Olona, Poema idrico. Il Centro Studi Canaja, editore di manufatti artistico-editoriali e sonori su poeti di strada, appartiene all’ ”ultima generazione che pensava in bianco e nero e sognava a colori”.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 13:00:00 16/11/2019 14:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Fuochi. Storie di personaggi ribelli Con Roberto Farina e i Canaja - <p>Sabato 16 novembre alla Biblioteca d’Arte del Castello Sforzesco il “cannone dell’una” (quello che sparava dai bastioni per regolare l’ora) porterà Roberto Farina, il Centro Studi Canaja e il prof. Castello Sforzesco, piazza Castello 1, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY