Cinema d’autore cinema di genere: conversazione con Pupi Avati

Con Pupi Avati, Claudio Bartolini, Ruggero Adamovit e Ilaria Floreano

A dieci anni dalla prima edizione, andata esaurita in pochi mesi, torna sugli scaffali per Bietti – I libri di INLAND delle librerie Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati di Ruggero Adamovit e Claudio Bartolini, che da appassionati studenti di cinema e amanti del genere avevano colmato, nel 2009, una clamorosa lacuna editoriale: nessuno, prima di loro, si era mai occupato di approfondire quel retroterra culturale e personale, fatto di fШle contadine e racconti spaventosi sussurrati da nonne e zie davanti al fuoco, la notte, che da sempre rappresenta per il regista bolognese Pupi Avati uno scrigno inesauribile di spunti, aneddoti, leggende e suggestioni da tradurre in film come La casa dalle finestre che ridono, Zeder, Il nascondiglio, su su (o meglio giù giù) fino a Il signor Diavolo , uscito da poco in sala. Circa ogni dieci anni Avati sente il richiamo del “lato oscuro” della forza (della vita, della sua infanzia), e ci regala perle di genere che vantano schiere di fan. immobili e placide campagne assolate alle acquose propaggini del delta del Po, dagli umidi e ombrosi boschi dell'Appennino fino ai chiassosi lidi della riviera romagnola, il libro segue le linee tracciate sui territori di una regione da sempre sinonimo di serenità, apertura e divertimento, alla ricerca di quella crepa in cui la macchina da presa si inserisce per riportare a galla un terrore antico, fonte di un genere nel genere, il “gotico padano” appunto, di cui Adamovit e Bartolini parleranno insieme al regista, uno dei nostri più fecondi e amati.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 11:00:00 16/11/2019 12:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Cinema d’autore cinema di genere: conversazione con Pupi Avati Con Pupi Avati, Claudio Bartolini, Ruggero Adamovit e Ilaria Floreano - <p>A dieci anni dalla prima edizione, andata esaurita in pochi mesi, torna sugli scaffali per Bietti – I libri di INLAND delle librerie Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati<span>&nbsp;</span>di Ru Anteo Palazzo del Cinema, Piazza Venticinque Aprile, 8, 20121 Milano MI BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY