La Corea del Nord oltre gli stereotipi

Con Piergiorgio Pescali

La successione, nel dicembre 2011, di Kim Jong Un al Caro Leader Kim Jong Il ha posto le basi per una profonda ristrutturazione sociale e politica della Corea del Nord, quasi del tutto ignorata dai media occidentali. Il Paese, di cui si tende a parlare per derisori luoghi comuni, vede nascere nelle proprie città nuovi quartieri con servizi più funzionali e organizzati; l'economia, principalmente privata, sta prendendo sempre più piede. Pur rimanendo una dittatura, con l'arrivo della byungjin, la nuova linea politica inaugurata da Kim Jong Un nel 2013, i militari hanno lasciato il posto a una nuova classe di tecnocrati ed economisti che stanno preparando la Corea ad accogliere nuove leggi di mercato. Questo libro ha il merito di tratteggiare con oggettività i vari scenari, interni ed esterni, in cui si trova lo Stato e il popolo nordcoreano, andando oltre gli stereotipi e i cliché preconfezionati.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 18:00:00 16/11/2019 20:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: La Corea del Nord oltre gli stereotipi Con Piergiorgio Pescali - <p>La successione, nel dicembre 2011, di Kim Jong Un al Caro Leader Kim Jong Il ha posto le basi per una profonda ristrutturazione sociale e politica della Corea del Nord, quasi del tutto ignorata dai Casa della Cultura di Milano, Via Borgogna 3, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

STORIA E ATTUALITÀ