Geografia: dalla poesia della Terra alla scienza dei luoghi

Con Davide Sapienza e Luca Rota

Il Geopoeta riprende, evolvendole, le tematiche che hanno distinto l’originale cammino editoriale di Davide Sapienza a partire dai I Diari di Rubha Hunish (2004).Quindici anni di viaggi, riflessioni, reportage, attività in pubblico, hanno creato un percorso tra territorio e uomo delineando la linea geopoetica.

La geografia poetica è la creatività ispirata, espressa con intenzione, legata ai territori, alla forza profonda della natura, una ricerca di narrazioni. Un’interpretazione creativa di ciò che è dato attraverso le percezioni, le conoscenze, la voglia di osservare connettendosi a ciò che è dato – la geografia fisica – per contribuire

La geopoetica è un’interpretazione creativa di ciò che è dato attraverso le percezioni, le conoscenze, la voglia di osservare, connettendoci a ciò che è la geografia fisica con la nostra geografia interiore


Aggiungi al tuo Calendario:

15/11/2019 15:00:00 15/11/2019 16:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Geografia: dalla poesia della Terra alla scienza dei luoghi Con Davide Sapienza e Luca Rota - <p><strong>Il Geopoeta&nbsp;</strong>riprende, evolvendole, le tematiche che hanno distinto l’originale cammino editoriale di Davide Sapienza a partire dai <em>I Diari di Rubha Hunish (2004).</em>Quin Museo di Storia Naturale di Milano, corso Venezia 55, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

IL LIBRO DELLA NATURA