La poesia di Milano nel secondo Novecento: un micro canone editoriale?

Con Elisa Gambaro, Stefano Ghidinelli e Stefano Raimondi

Centro dello sviluppo socioeconomico del paese, la Milano del secondo Novecento è stata rappresentata in versi assai più che in prosa; a offrirne un ritratto sfaccettato e conflittuale sono state alcune delle massime voci della lirica italiana del secolo scorso: Vittorio Sereni, Elio Pagliarani, Franco Fortini. La scelte recenti di un editore nazionale - ma ben milanese - come il Saggiatore, che ha riproposto in nuova veste alcuni di questi libri di poesia, aprono intriganti prospettive di discussione: è un micro canone quello a cui ci troviamo di fronte? Quale rappresentazione in versi del nostro passato ne viene fuori? Due studiosi di poesia novecentesca ne discutono con Stefano Raimondi, poeta, critico e funzionario editoriale.


Aggiungi al tuo Calendario:

14/11/2019 10:30:00 14/11/2019 11:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: La poesia di Milano nel secondo Novecento: un micro canone editoriale? Con Elisa Gambaro, Stefano Ghidinelli e Stefano Raimondi - <p>Centro dello sviluppo socioeconomico del paese, la Milano del secondo Novecento è stata rappresentata in versi assai più che in prosa; a offrirne un ritratto sfaccettato e conflittuale sono state a Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 3 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

UNIVERSITÀ