L'imperfezione necessaria

Con Maurizio Casiraghi, Susanna Mantovani e Telmo Pievani

Tutti noi tendiamo a guardare la natura in modo antropocentrico, siamo abituati a pensare che produca strutture perfette, che sia guidata da un senso sottostante, che tenda ad un’armonia. Ma la natura è invece piena di disordine, di instabilità, di disequilibrio, e la cosa straordinaria è che sono proprio gli aspetti apparentemente disarmonici, o le parti precedentemente accantonate del patrimonio genetico che in seguito permettono di affrontare cambiamenti evolutivi fondamentali. Perché se l’imperfezione è così onnipresente ci piace così tanto pensare la perfezione? E ancora: l’educazione precoce ci può insegnare a ragionare meno “di pancia”, ma il nostro cervello rimane un incrocio di zone corticali e zone limbiche, ed è per questo che oggi hanno buon gioco coloro che ci vogliono portare verso un modo di pensare e di agire irrazionale. La nostra mente è guidata da una logica evolutiva del “tutto e subito”, quando invece l’abitare questo pianeta avrebbe bisogno di scelte lungimiranti. 

Di questo e altro ancora discuteremo con il filosofo della scienza Telmo Pievani, la pedagogista Susanna Mantovani e il biologo Maurizio Casiraghi.


Aggiungi al tuo Calendario:

14/11/2019 17:00:00 14/11/2019 00:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: L'imperfezione necessaria Con Maurizio Casiraghi, Susanna Mantovani e Telmo Pievani - <p>Tutti noi tendiamo a guardare la natura in modo antropocentrico, siamo abituati a pensare che produca strutture perfette, che sia guidata da un senso sottostante, che tenda ad un’armonia. Ma la nat Università degli Studi di Milano-Bicocca, Piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY