Il libero arbitrio nel Delegato Ripamonti

Con Simone Cozzi e Saul Stucchi

"Scelta" è il termine che meglio rappresenta la vicenda narrata nel romanzo Lo spazio torbido. Una scelta compiuta su differenti piani.  Quello personale del protagonista, il Delegato Ripamonti, che si interroga sulle ragioni per continuare ad essere il funzionario retto di uno Stato che non riconosce più come il suo.  Quello politico, di un popolo mite e indolente che ha subito la fascinazione di un dittatore e ha optato per l'aggressività e la discriminazione.  E infine quello morale di chi, davanti all'opportunità di delinquere, coglie l'occasione per compiere un delitto.  Simone Cozzi, accompagnato da Saul Stucchi, esplorerà le varie sfumature del concetto di libero arbitrio sulle quali il Delegato Vittorio Ripamonti si trova suo malgrado a riflettere nel corso della sua seconda indagine.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 14:00:00 16/11/2019 15:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Il libero arbitrio nel Delegato Ripamonti Con Simone Cozzi e Saul Stucchi - <p>"Scelta" è il termine che meglio rappresenta la vicenda narrata nel romanzo Lo spazio torbido. Una scelta compiuta su differenti piani. &nbsp;Quello personale del protagonista, il Delegato Ripamont ARCI Bellezza, Via Giovanni Bellezza, 16/A BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY