Nella provincia del giallo rock

Con Paola Rambaldi, Lello Gurrado e Luciano Sartirana

Brisa non è sposata, sorride poco, ha un occhio di un colore e uno di un altro, una treccia lunga lunga, un accenno di baffi. Se passa la treccia su una foto vede il futuro di chi c’è nella foto. Come per quella delle nozze dell’amica Smamaréla: le raccomandò di tenere lontano suo marito dai fucili, ma lui non volle ascoltarla e morì in un incidente di caccia. Da allora Brisa non ha più voluto toccare le sue foto, come se avesse visto qualcos’altro che non vuole raccontare. 

Neanche Grace Kelly sarà felice. L’ha visto in una foto. Così dicono. Con Brisa non si sa mai. Con Brisa non si discute. Siamo in un piccolo paese alle foci del Po, è il settembre del 1956. Per la festa patronale è arrivato il Luna Park, e ci sarà anche un concerto dei Cavedani di Gorino, un gruppo del posto dove suonano anche Tunaia, fratello di Brisa, Primino e il Principe. Hanno un nuovo cantante, il surreale Eoppas, emulo e sosia di Elvis. Di sera tardi sparisce Lucianino, figlio dodicenne di Smamaréla. Dimenticavamo: Brisa ama i fucili. 

Una storia bella tesa. La riflessione sulla provincia italiana e il suo posto nella letteratura gialla e noir. 

Con:
PAOLA RAMBALDI è originaria di Argenta (FE) e attualmente vive a Castello di Serravalle (BO). Ha iniziato a scrivere racconti casualmente, partecipando a concorsi letterari e vincendone una sessantina in quattro anni. Ha pubblicato: Tredici storie di Adriatico (Edizioni del Gattaccio, 2014), Bassa e nera (Pontegobbo), La fudréra (REM) e decine di racconti in riviste e antologie (Elliot, Pendragon, MobyDick, Sperling & Kupfer, Laurum, Zona, Felici, Stampa alternativa, Echos, Edizioni della Sera e molti altri). Scrive di cinema nella rubrica “La schermitrice” su Thriller Magazine e di libri su “Libroguerriero”. Brisa è il suo primo romanzo.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 12:00:00 16/11/2019 13:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Nella provincia del giallo rock Con Paola Rambaldi, Lello Gurrado e Luciano Sartirana - <p>Brisa non è sposata, sorride poco, ha un occhio di un colore e uno di un altro, una treccia lunga lunga, un accenno di baffi. Se passa la treccia su una foto vede il futuro di chi c’è nella foto. C ARCI Bellezza, via Bellezza 16A, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY