Regia e teatro d’opera, infedeli per vocazione

Con Marco Targa, Marco Brighenti, Alberto Bentoglio e Mattia Palma

Il dibattito sul problema della regia d’opera è sicuramente fra i più caldi che animano il mondo del teatro musicale di questi ultimi decenni e una posizione centrale di questo dibattito è occupata dal teatro wagneriano, nucleo generatore del concetto stesso di moderna regia teatrale. Da almeno un secolo infatti le opere di Wagner sono il nervo scoperto di ogni riflessione sulla regia d’opera: regista rivoluzionario egli stesso, autore di drammi dai profondi risvolti filosofici e politici, spesso ambigui, il genio di Lipsia è una vera e propria ‘calamita’ per i registi, che hanno trovato nei suoi drammi l’occasione per una rielaborazione radicale del concetto stesso di messinscena.


Aggiungi al tuo Calendario:

15/11/2019 20:00:00 15/11/2019 21:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Regia e teatro d’opera, infedeli per vocazione Con Marco Targa, Marco Brighenti, Alberto Bentoglio e Mattia Palma - <p>Il dibattito sul problema della regia d’opera è sicuramente fra i più caldi che animano il mondo del teatro musicale di questi ultimi decenni e una posizione centrale di questo dibattito è occupata Magazzino Musica – MaMu, via Soave 3, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY