Milano capitale del realismo terminale

Con Jidi Majia, Guigo Oldani e Giuseppe Langella

Il Maestro Oldani, insignito dell’ International Poetry Award 1573 l’8 ottobre nella settimana dell’Arte della città di Luzhou, introduce alla “frattura del terzo millennio”: si va verso l’accatastamento di popoli e oggetti nelle metropoli. In questo contesto è la natura che si modella sempre di più ai prodotti, ne deriva un nuovo linguaggio che , attraverso la similitudine rovesciata, descrive  la natura rispetto all’oggetto termine di paragone.

Per la cura di Daniele Maria Pegorari, sarà presentata l’antologia di racconti RT “L’occhio di vetro”.

Ospite internazionale, per la Cina, il poeta Jidi Majia, con la sua raccolta “Il fuoco e il nero”.


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 19:00:00 16/11/2019 20:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Milano capitale del realismo terminale Con Jidi Majia, Guigo Oldani e Giuseppe Langella - <p><strong>Il Maestro Oldani, insignito dell’ International Poetry Award 1573 l’8 ottobre nella settimana dell’Arte della città di Luzhou, introduce alla “frattura del terzo millennio”: si va verso l’ Castello Sforzesco, piazza Castello 1, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

NARRATIVA E POESIA