Si può stampare

Con Gadi Luzzatto Voghera, Stefania Roncolato e David Bidussa. Letture di Giancarlo Bloise. In collaborazione con BookCity Milano. Promosso da Fondazione CDEC

Nel 1938 Silvia Lombroso si apparta sulla strada: per scrivere non ha che da guardare dentro di sé, e intorno a sé. Inizia a tenere un diario che deve essere pubblicato subito dopo il 25 luglio del 1943. Gli avvenimenti successivi obbligano però l'autrice a fuggire e a nascondersi: il testo viene ripreso e continuato fino al giorno della liberazione. Nel 1945 finalmente si può stampare. Non tutti possono fare opere alte e ammirevoli; a tutti però è dato, nelle congiunture tragiche della vita, di poter fare "qualche cosa". Come questo piccolo libro. A presentarlo saranno presenti Gadi Luzzatto Voghera, Direttore CDEC, Stefania Roncolato, ricercatrice presso CDEC, e David Bidussa, storico sociale delle idee



Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 18:00:00 17/11/2019 00:59:00 Europe/Rome BOOKCITY: Si può stampare Con Gadi Luzzatto Voghera, Stefania Roncolato e David Bidussa. Letture di Giancarlo Bloise. In collaborazione con BookCity Milano. Promosso da Fondazione CDEC - <p>Nel 1938 Silvia Lombroso si apparta sulla strada: per scrivere non ha che da guardare dentro di sé, e intorno a sé. Inizia a tenere un diario che deve essere pubblicato subito dopo il 25 luglio del Memoriale della Shoah - Binario 21, piazza Edmond J. Safra, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY