La sottile linea tra giustizia e vendetta

Con Umberto Curi, Eva Cantarella e Grazia Mannozzi

La pena può risarcire il male inflitto? Tra vendetta e giustizia non c’è alcun legame? L’idea di giusta attribuzione della colpa attraverso una pena adeguata a ben vedere è antichissima.
Dalla Grecia alla modernità, dai presocratici a Nietzsche, fino a Ricœur e Girard, Umberto Curi, autore di Il colore dell’Inferno e Eva Cantarella si soffermano su un nodo essenziale dell’attuale pensiero giuridico: ha senso la pena così come è concepita nella società contemporanea?


Aggiungi al tuo Calendario:

16/11/2019 16:30:00 16/11/2019 17:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: La sottile linea tra giustizia e vendetta Con Umberto Curi, Eva Cantarella e Grazia Mannozzi - <p>La pena può risarcire il male inflitto? Tra vendetta e giustizia non c’è alcun legame? L’idea di giusta attribuzione della colpa attraverso una pena adeguata a ben vedere è antichissima. <br>Dall Archivio di Stato di Milano, via Senato 10, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

FILOSOFIA, PSICOLOGIA E SPIRITUALITÀ