Una, dieci, cento Afriche. I nomadi in Africa oggi: modelli di vita in trasformazione

Con Elena Dak. A cura di Pistoia Dialoghi sull'uomo

Il Sahara e il Sahel sono storicamente terre percorse dai nomadi. Oggi alcune comunità continuano a camminare in cerca di cibo e di acqua per i loro animali, in un contesto  ambientale, sociale e politico che intacca, e per certi versi paradossalmente preserva, il loro stile di vita in movimento. Alla luce delle esperienze vissute in Niger con i Touareg, in Tchad con i Wodaabe, e in Etiopia con i Tigrini, una riflessione su come oggi il nomadismo esiste e resiste e, come i cambiamenti politici e climatici stanno modificando i tempi e i modi delle migrazioni pastorali.

Elena Dak, conservatrice dei beni culturali, guida sahariana e scrittrice. Elena (Dacome all’anagrafe) nasce a Venezia nel 1970 e lavora da più di vent'anni come guida in Africa e Asia. Ha un profondo interesse per il mondo pastorale nomade ed è laureata in Conservazione dei beni culturali con indirizzo antropologico presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. In corso, la laurea magistrale alla Bicocca in scienze antropologiche ed etnologiche. È autrice di La carovana del sale (Corbaccio, 2007); Io cammino con i nomadi (Corbaccio, 2016) e Sana’a e la notte (Poiesis editrice, 2019). Collabora con la rivista Africa ed Erodoto108.


Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 16:00:00 17/11/2019 17:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Una, dieci, cento Afriche. I nomadi in Africa oggi: modelli di vita in trasformazione Con Elena Dak. A cura di Pistoia Dialoghi sull'uomo - <p>Il Sahara e il Sahel sono storicamente terre percorse dai nomadi. Oggi alcune comunità continuano a camminare in cerca di cibo e di acqua per i loro animali, in un contesto &nbsp;ambientale, social ISPI – Palazzo Clerici, via Clerici 5, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

FOCUS AFRICHE