Leningrado: quotidianità e sopravvivenza in una città sotto assedio

Con Patrizia Deotto, Francesca Gori e Anna Zafesova. A cura di Memorial Italia

Nel 75° anniversario della fine dell’assedio di Leningrado viene proposta al lettore una straordinaria testimonianza sui novecento giorni che trasformarono la città sulla Neva in un luogo di devastazione e di morte mettendo a dura prova la resistenza dei suoi abitanti. Protagonista della narrazione è un intellettuale denominato N, quasi un alter ego maschile dell’autrice, che diviene il simbolo della resilienza e della forza vitale di chi lotta quotidianamente per preservare la propria dignità, la libertà di pensiero e il diritto a esistere.

Quello di Lidija Ginzburg non è solo un diario, ma anche una riflessione filosofica sul comportamento dell’individuo costretto a misurarsi con una condizione estrema.


Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 12:30:00 17/11/2019 13:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: Leningrado: quotidianità e sopravvivenza in una città sotto assedio Con Patrizia Deotto, Francesca Gori e Anna Zafesova. A cura di Memorial Italia - <p>Nel 75° anniversario della fine dell’assedio di Leningrado viene proposta al lettore una straordinaria testimonianza sui novecento giorni che trasformarono la città sulla Neva in un luogo di devast Casa della Memoria, via Confalonieri 14, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

STORIA E ATTUALITÀ