Video partecipativo: sviluppare le comunità attraverso il PVCODE

Con Cristina Maurelli, Emanuela Mancino, Giorgia Mosca, Francesco Zagato e Elena Sorzi

Il video partecipativo è un metodo che permette di coinvolgere persone non professioniste nella realizzazione di un prodotto audiovisivo che abbia come tema un problema della comunità di appartenenza dei soggetti coinvolti. I filmati realizzati in maniera partecipativa rappresentano un momento di riflessione e un’opportunità educativa, di cambiamento sociale o di trasformazione individuale.

A partire dai contenuti di Manuale di video partecipativoe attraverso la proiezione di filmati realizzati durante iniziative rivolte a comunità problematiche, Cristina Maurelli insieme a Emanuela Mancino e ad alcuni educatori che hanno partecipato a questi progetti spiegheranno come realizzare progetti con il metodo partecipativo, mostrando in che modo il Cinema possa essere strumento di crescita non soltanto per chi lo guarda, ma anche per chi lo fa. 

Cristina Maurelli – autrice del libro e ideatrice del metodo illustrato nel manuale

Autrice e regista, ha scritto numerosi documentari, spettacoli teatrali, programmi televisivi. Esperta di creatività e comunicazione, lavora come copywriter per importanti aziende italiane. È docente di Discipline dello Spettacolo all’Università degli Studi di Brescia e formatrice di tecniche partecipative secondo il metodo PVCODE con cui ha realizzato cortometraggi di finzione in contesti di comunità multiproblematiche.

Emanuela Mancino

Insegna Filosofia dell’educazione e Metodologia della ricerca pedagogica all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È tra i membri fondatori e promotori di Accademia del Silenzio. E’ direttrice scientifica del Laboratorio di filosofia e pedagogia del cinema, in collaborazione con la Cineteca di Milano e del corso di perfezionamento in Scienze, metodi e poetiche della narrazione. Dirige la Scuola di Autobiografia della Casa della Cultura di Milano. È autrice di numerose pubblicazioni. 

Giorgia Mosca – presidentessa di Liberi Svincoli che si occupa di diffondere il metodo PVCODE

Produttrice di documentari e pubblicità. Si occupa di distribuzione cinematografica per il sociale. Segue la comunicazione televisiva per grandi marchi italiani e internazionali di prodotti a largo consumo per un’importante emittente nazionale. Si è occupata di eventi sportivi internazionali. 

Francesco Zagato – educatore che ha partecipato al progetto di intervento in una comunità per tossicodipendenti

Educatore professionale si occupa di disabilità, ha lavorato in una comunità psichiatrica ed è stato responsabile di una struttura di recupero per persone con problematiche di dipendenza. Dal 2017 è tornato a lavorare con la disabilità come educatore in un Centro Diurno per Disabili.  

Elena Sorzi – coordinatrice di un Centro Diurno per Disabili che ha partecipato alla formazione della PVCODE Academy

Laureata in Scienze dell’Educazione presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2002 con la tesi “Media Education e handicap. Quadro teorico e analisi di caso”. Presso lo stesso Ateneo consegue nel 2003 il Corso di Perfezionamento in Media Education. 

Lavora dal 2002 in CDD gestiti dalla Cooperativa Sociale Solaris di Triuggio, come educatrice e come coordinatrice; in questi servizi ha portato avanti diverse esperienze di realizzazione di cortometraggi, coinvolgendo persone con disabilità e studenti delle scuole superiori, in una prospettiva di inclusione sociale.


Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 14:30:00 17/11/2019 15:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: Video partecipativo: sviluppare le comunità attraverso il PVCODE Con Cristina Maurelli, Emanuela Mancino, Giorgia Mosca, Francesco Zagato e Elena Sorzi - <p>Il video partecipativo è un metodo che permette di coinvolgere persone non professioniste nella realizzazione di un prodotto audiovisivo che abbia come tema un problema della comunità di appartenen Anteo Palazzo del Cinema, Piazza Venticinque Aprile, 8, 20121 Milano MI BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY