Una, dieci, centro Afriche. Dialogo sul potere e sulla libertà | A Dialogue on Power and Freedom

Con Wole Soyinka e Marco Aime. Introduce Luca Iozzelli. A cura di Pistoia Dialoghi sull'uomo e Jaca Book

Wole Soyinka, premio Nobel per la letteratura, dialoga con l’antropologo Marco Aime sul delicato tema del rapporto fra potere e libertà, partendo dal libro di saggi Il lungo cammino verso Mandelaland. Del potere e della libertà (Jaca Book). Wole Soyinka, che nel corso della guerra civile nigeriana è stato incarcerato, perseguitato e condannato a morte, e che è vissuto in esilio negli Stati Uniti fino al 1998, è la guida ideale per una riflessione, oggi quanto mai necessaria e attuale, su come opporsi ai comportamenti fondamentalisti, dogmatici e per contrastare "l’agenda della dominazione".

Wole Soyinka (Abeokuta, Nigeria 1934) è uno dei massimi autori africani della contemporaneità. Imprigionato in Nigeria negli anni ’60 a causa del suo impegno politico-civile, nel 1986 ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura. A partire dagli anni ’70, Jaca Book pubblica per prima in Italia l’intera produzione narrativa, parte di quella teatrale e della memorialistica: Gli interpreti (1976, 2017); La morte e il cavaliere del Re (1979, 1993); Teatro, 1 (1979); Teatro, 2 (1980); La strada (1980, 1997, 2018); Stagione di anomia (1981, 2017); Aké. Gli anni dell’infanzia (1984, 2012); L’uomo è morto (1986, 2016); Mito e letteratura. Nell’orizzonte culturale africano (1995); Ìsarà: intorno a mio padre (1996); L’uomo è morto? Smurare la libertà (2018); Il lungo cammino verso Mandelaland. Del potere e della libertà (2019).


English 

Wole Soyinka (1934, Abeokta, Nigeria), writer, playwright and political activist who received the Nobel Prize for Literature in 1986.

Wole Soyinka on the Nobel Prize website.




Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2019 18:00:00 17/11/2019 19:15:00 Europe/Rome BOOKCITY: Una, dieci, centro Afriche. Dialogo sul potere e sulla libertà | A Dialogue on Power and Freedom Con Wole Soyinka e Marco Aime. Introduce Luca Iozzelli. A cura di Pistoia Dialoghi sull'uomo e Jaca Book - <p>Wole Soyinka, premio Nobel per la letteratura, dialoga con l’antropologo Marco Aime sul delicato tema del rapporto fra potere e libertà, partendo dal libro di saggi <em>Il lungo cammino verso Mande Triennale Milano, viale Emilio Alemagna 6, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false MM/DD/YYYY

FOCUS AFRICHE