Biotestamento: il diritto di scegliere

Con Giada Lonati, Barbara Rizzi e Dario Ceccarelli. A cura di VIDAS

Se riscontri problemi con il video clicca qui

Parlare di fine vita non è semplice, eppure è necessario sgomberare il campo da troppi equivoci. Che cosa intendiamo quando parliamo di cure palliative? Che differenza c’è tra morte naturale e morte medicalizzata? E perché si fa ancora molta confusione tra sedazione, eutanasia e suicidio assistito? Risponderanno a queste e ad altre domande Giada Lonati e Barbara Rizzi, medici palliativisti, che ricoprono rispettivamente il ruolo di direttrice sociosanitaria e direttrice scientifica di VIDAS, intervistate da Dario Ceccarelli, giornalista a Radio 24 e il Sole 24 Ore. Il primo passo per fare chiarezza e avvicinare temi più specifici che aiutino a comprendere cosa sia il biotestamento, perché conoscere significa contribuire ad abbattere la barriera dalla disinformazione ed esercitare consapevolmente i propri diritti.

Tutti i libri presentati a Bookcity Milano sono in vendita nelle librerie milanesi, aperte secondo le normative vigenti. Prova BOOKDEALER

libri


Biotestamento, Barbara Rizzi, Giada Lonati, Editrice Bibliografica

Aggiungi al tuo Calendario:

15/11/2020 11:30:00 15/11/2020 12:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Biotestamento: il diritto di scegliere Con Giada Lonati, Barbara Rizzi e Dario Ceccarelli. A cura di VIDAS - <p>Parlare di fine vita non è semplice, eppure è necessario sgomberare il campo da troppi equivoci. Che cosa intendiamo quando parliamo di cure palliative? Che differenza c’è tra morte naturale e m , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY