Effettofestival: festival e consumi culturali ai tempi di Covid-19

Con Giulia Cogoli e Guido Guerzoni. Intervengono Fabrizio Paschina, Ricardo Levi e Piergaetano Marchetti. Conduce Oliviero Ponte di Pino. In collaborazione con Intesa Sanpaolo

Se riscontri problemi con il video clicca qui

L’emergenza sanitaria ha evidenziato la centralità del proporre contenuti culturali online, modalità già esistente, ma diventata prioritaria, se non essenziale. Da qui una ricerca sull’impatto che Covid-19 sta esercitando sui consumi culturali, e in particolare sui festival di approfondimento culturale, che Giulia Cogoli e Guido Guerzoni studiano dal 2008. La produzione di conferenze, dialoghi, spettacoli in streaming proposti da taluni festival hanno permesso di sopravvivere al lockdown e di passare a un sistema “ibrido”: eventi live in contemporanea a streaming da seguire online. Che impatto hanno queste nuove modalità di produzione e fruizione culturale? Per la prima volta, anche grazie a una ricerca condotta da Ipsos su un campione rappresentativo della popolazione italiana su come è stato vissuto il rapporto tra cultura e lockdown, si analizza un fenomeno che probabilmente sopravviverà al Covid. Intervengono Fabrizio Paschina, Direttore Comunicazione e Immagine di Intesa Sanpaolo, Ricardo Levi, presidente di AIE e Piergaetano Marchetti, presidente di BookCity Milano.


Aggiungi al tuo Calendario:

13/11/2020 16:00:00 13/11/2020 17:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Effettofestival: festival e consumi culturali ai tempi di Covid-19 Con Giulia Cogoli e Guido Guerzoni. Intervengono Fabrizio Paschina, Ricardo Levi e Piergaetano Marchetti. Conduce Oliviero Ponte di Pino. In collaborazione con Intesa Sanpaolo - <p>L’emergenza sanitaria ha evidenziato la centralità del proporre contenuti culturali online, modalità già esistente, ma diventata prioritaria, se non essenziale. Da qui una ricerca sull’impatto che , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY