EVENTO ONLINE

Il brutto anatroccolo (6-11 anni)

Con Chiara Amplo Rella. In collaborazione con Biblioteca Accursio

Se riscontri problemi con il video clicca qui

La favola di Hans Christian Andersen racconta di un anatroccolo deriso e isolato per la sua diversità che, crescendo, si rivela una creatura dalla bellezza straordinaria. “Il brutto anatroccolo” ci parla dell’infondatezza del razzismo e della crudele cecità del bullismo. È anche una favola in favore della bellezza, del suo abitare potentemente l’identità di ognuno e ogni particolarità, della sua naturale e misteriosa necessità di sviluppo. È anche un racconto di formazione: in esso assistiamo alla crescita di un individuo che dalla nascita alla giovinezza attraversa percorsi di estrema difficoltà per poter giungere alla gioiosa scoperta di sé stesso. L’attrice anima le creature immaginate da Andersen donando a ognuna un carattere e una voce unici. Al termine del racconto i bambini sono invitati a esprimere pensiero e fantasia approfondendo e rielaborando i temi proposti dalla narrazione.