Tra le trame del jeans. Un nuovo racconto per il Mediterraneo

Con Ettore Favini, Anna Detheridge, Laura Riva, Chiara Lattuada, Federica Frediani e Nagwa Hussein. A cura di Connecting Cultures

Accedi all'evento online

Il progetto Au Revoir dell’artista Ettore Favini, curato da Connecting Cultures e vincitore dell’Italian Council 2019, si racconta ora in una pubblicazione dedicata che affianca e narra gli aspetti molteplici del percorso artistico e curatoriale. La ricerca ha avuto come filo conduttore una delle più antiche tradizioni artigianali del Mediterraneo: la tessitura di un cotone blu che oggi si chiama jeans (da Genova). Il libro, grazie al contributo di ricercatori, esperti di diritto del Mare, botanici, geografi, ha tentato di restituire, con approccio critico e interdisciplinare, l’immagine di un Mediterraneo vivo, luogo di scambi e di relazioni oltre che di conflitti. Alcune fasi centrali del progetto verranno messe a fuoco attraverso la voce dei suoi stessi protagonisti: le comunità nordafricane di Milano che hanno realizzato le opere durante laboratori, l’artista e i curatori.

Facebook: https://www.facebook.com/connecting.cultures.5/
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/associazione-connecting-cultures/?feedView=videos

Tutti i libri presentati a Bookcity Milano sono in vendita nelle librerie milanesi, aperte secondo le normative vigenti. Prova BOOKDEALER

libri


Au Revoir, AA.VV., Connecting Cultures Editions

Aggiungi al tuo Calendario:

15/11/2020 16:00:00 15/11/2020 16:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: Tra le trame del jeans. Un nuovo racconto per il Mediterraneo Con Ettore Favini, Anna Detheridge, Laura Riva, Chiara Lattuada, Federica Frediani e Nagwa Hussein. A cura di Connecting Cultures - <p>Il progetto Au Revoir dell’artista Ettore Favini, curato da Connecting Cultures e vincitore dell’Italian Council 2019, si racconta ora in una pubblicazione dedicata che affianca e narra gli aspetti , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY