Elementi di urbanistica noir

Con Gianni Biondillo, Attilio Di Cunto, Andrea Kerbaker, Marialuisa Montanari e Cino Zucchi

Se riscontri problemi con il video clicca qui

L’evento è un incontro-dialogo tra la narrativa noir e l’architettura, è il tentativo di raccontare per la prima volta un’urbanistica noir ancora da scrivere. La nuova città scaturita dalla rivoluzione industriale è diventata negli anni l’espressione delle inquietudini moderne, lo scenario perfetto per i narratori che hanno visto, nella condizione labirintica della metropoli, la metafora della stessa esistenza umana. Primo, fra tutti i generi, il “giallo”, scrittura inevitabilmente urbana, capace di leggere i mutamenti prima ancora di altre discipline economiche, urbanistiche o sociali.  Dentro questo nuovo paesaggio italiano si compie un viaggio, da sud a nord dello Stivale: da Napoli, risalendo un’ipotetica Autostrada del Sole che passa per Roma, Firenze, Bologna, Parma, si arriva a Milano. Il capitolo iconografico di Marialuisa Montanari completa il volume; con altrettanta capacità inventiva un sottile e colto sistema di interpretazione dei codici architettonici racconta il paesaggio urbano, un atto di reinvenzione narrativa al pari di quella degli autori presenti in questo volume.

Tutti i libri presentati a Bookcity Milano sono in vendita nelle librerie milanesi, aperte secondo le normative vigenti. Prova BOOKDEALER

libri


Elementi di urbanistica noir, AA.VV., EuroMilano

Aggiungi al tuo Calendario:

14/11/2020 17:30:00 14/11/2020 18:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Elementi di urbanistica noir Con Gianni Biondillo, Attilio Di Cunto, Andrea Kerbaker, Marialuisa Montanari e Cino Zucchi - <p>L’evento è un incontro-dialogo tra la narrativa noir e l’architettura, è il tentativo di raccontare per la prima volta un’urbanistica noir ancora da scrivere. La nuova città scaturita dalla rivoluz , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY