Prospettive per costruire il futuro. Il legno come fondamento di un’architettura sostenibile

Con Filippo Pagliani, Michele Rossi e Tommaso Pagnacco. Modera Silvia Robertazzi

II legno è oggi al centro dei dibattiti contemporanei sul futuro dell'architettura e sull'ecologia dell'urbanizzazione. Da qui nasce la ricerca condotta da Park Associati e Bollinger + Grohmann, condensata nel volume “INLEGNO. Cambiare prospettiva per costruire il futuro”. Il libro approfondisce questo materiale dall'ampio potenziale, il cui impiego costituisce una sfida ecologica e una dichiarazione di impegno per disegnare un futuro sostenibile. Nello spazio di Park Associati, Silvia Robertazzi, curatrice del Milano Design Film Festival, discuterà con gli autori delle prospettive che offre il legno, spaziando dalla crisi climatica alla storia del suo utilizzo, fino alle tecnologie innovative che supportano il suo impiego.

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


INLEGNO. Cambiare prospettiva per costruire il futuro, Park Associati, Bollinger + Grohmann, LetteraVentidue

Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2021 19:00:00 18/11/2021 19:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Prospettive per costruire il futuro. Il legno come fondamento di un’architettura sostenibile Con Filippo Pagliani, Michele Rossi e Tommaso Pagnacco. Modera Silvia Robertazzi - <p>II legno è oggi al centro dei dibattiti contemporanei sul futuro dell'architettura e sull'ecologia dell'urbanizzazione. Da qui nasce la ricerca condotta da Park Associati e Bollinger + Grohmann, co Park Associati, via Garofalo 31 - 20133 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY