Cibo, amore e disordini alimentari: presentazione di “SFAMAMI”

Con Pamela Pace, Marta Bottiani, Sofia Gallarati e Valentina Valaguzza

“Sfamami” è una parola che unisce il registro dell’alimentazione e quello dell’amore: in che senso? Quali forme può assumere questo legame e quali messaggi può veicolare? La presentazione di “SFAMAMI. 10 anni dopo” rappresenta l’occasione per esplorare queste domande attraverso le pagine del libro, manifesto clinico e teorico dell’Associazione Pollicino. Pollicino, Onlus nata a Milano nel 2006 per rispondere all’emergenza di un aumento dei disordini alimentari in età evolutiva, nel 2009 pubblica “SFamami”, un libro che presenta la lettura e il lavoro dell’Associazione rispetto a questo fenomeno. Che ne è 10 anni #DOPO? La nuova edizione del testo, arricchita, aggiornata e a più voci, desidera rispondere proprio a questo interrogativo. Ne leggeremo e commenteremo alcuni estratti per far luce su un fenomeno così complesso e attuale, che si intreccia con tematiche al cuore della crescita: la famiglia, la scuola, lo sport, il digitale, il possibile incontro con la violenza psicologica.

Con:
Pamela Pace – Psicoanalista, Psicoterapeuta, fondatrice e Presidente Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus, Membro Scuola Lacaniana di Psicoanalisi
Marta Bottiani – Psicoterapeuta, Psicologa, Vicepresidente Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus
Sofia Gallarati – Psicologa, Responsabile di sede Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus
Valentina Valaguzza – Psicologa, Membro équipe Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus

libri


SFAMAMI. Attualità della clinica psicoanalitica dei disordini alimentari in età pediatrica. 10 anni dopo, Pamela Pace, Mimesis

Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2021 21:00:00 18/11/2021 22:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Cibo, amore e disordini alimentari: presentazione di “SFAMAMI” Con Pamela Pace, Marta Bottiani, Sofia Gallarati e Valentina Valaguzza - <p>“Sfamami” è una parola che unisce il registro dell’alimentazione e quello dell’amore: in che senso? Quali forme può assumere questo legame e quali messaggi può veicolare? La presentazione di “SFAMA , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY