Dostoevskij, due donne e la grazia

Con Benedetta Silj e Lorenzo Gobbi

Accedi all'evento online

Se per Julia Kristeva Dostoevskij è “lo scrittore della mia vita”, anche per noi può essere così: il dramma sconcertante della libertà, la domanda angosciosa sul male, il mistero della scelta, l’autorevolezza gratuita del bene inaspettato si offrono, attraverso i suoi personaggi, come occasione di rispecchiamento e risveglio. Ne parleremo per cogliere la presenza sottile della grazia, evento inappropriabile dell’esistenza rinnovata.

La partecipazione è gratuita con registrazione all'ingresso, fino a esaurimento posti (50). L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


Dostoevskij, lo scrittore della mia vita, Kristeva J., Donzelli
Nicodemo a San Pietroburgo. Dostoevskij, due donne e la laicità della grazia, Gobbi L., Mimesis

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2021 15:00:00 20/11/2021 16:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Dostoevskij, due donne e la grazia Con Benedetta Silj e Lorenzo Gobbi - <p>Se per Julia Kristeva Dostoevskij è “lo scrittore della mia vita”, anche per noi può essere così: il dramma sconcertante della libertà, la domanda angosciosa sul male, il mistero della scelta, l’au Frigoriferi Milanesi, via G.B. Piranesi 10, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY