Futuri passati. Antropologia del “dopo”

Con Silvia Vignato, Claudia Mattalucci, Giacomo Pozzi e Martina Treu

La presentazione del volume di Silvia Vignato Le figlie delle catastrofi: un'etnografia della crescita nella ricostruzione di Aceh (2020, Ledizioni, Milano) e la visione del documentario Aceh, After (Silvia Vignato, Italia, Indonesia, 2020, 44') rappresenteranno l’occasione per discutere, a partire da uno sguardo antropologico, le conseguenze sociali della sofferenza provocata da eventi catastrofici – come per esempio tsunami, guerre civili, pandemie – e da imponenti trasformazioni socioeconomiche. Seguendo, da un lato, le vite di bambine e adolescenti cresciute in Aceh (Indonesia) dopo il terribile tsunami del 2004, alla fine di una lunga guerra civile (1975-2005) e, dall’altro, l’impatto della dismissione di un distretto estrattivo sempre ad Aceh, Vignato esamina il costituirsi intimo della marginalità sociale e la capacità delle persone di reinterpretare strutture tradizionali e capovolgimenti contemporanei con creatività. Attraverso “il giro più lungo”, sarà possibile immaginare strumenti, pratiche e politiche da introdurre in contesti post-pandemici, a partire da un decentramento che tiene in ampia considerazione le esperienze degli “altri”. 



La prenotazione all'evento è obbligatoria

libri


Le figlie delle catastrofi: un'etnografia della crescita nella ricostruzione di Aceh, Silvia Vignato, Ledizioni

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2021 16:00:00 19/11/2021 17:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Futuri passati. Antropologia del “dopo” Con Silvia Vignato, Claudia Mattalucci, Giacomo Pozzi e Martina Treu - <p>La presentazione del volume di Silvia Vignato Le figlie delle catastrofi: un'etnografia della crescita nella ricostruzione di Aceh (2020, Ledizioni, Milano) e la visione del documentario Aceh, Afte , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY