Il cinema americano e gli investimenti in Italia: una lunga storia d'amore

Con Federico Di Chio, Mariagrazia Fanchi, Francesca Piredda, Alberto Pasquale e Alessandro Saba

Accedi all'evento online

La storia del cinema americano in Italia nasconde un lato inedito che ha a che fare con gli investimenti che l’industria di Hollywood ha riservato all’Italia fin dalle origini di questa arte. Una lunga storia d’amore che, bloccata dalla censura fascista e dagli eventi bellici, si lega a icone intramontabili come Walt Disney o a kolossal come Ben-Hur, e ha condizionato anche gli ambiti sociali e culturali italiani. Una storia che arriva fino ai giorni nostri e che sarà al centro della lezione aperta con i docenti dell’Università Cattolica Federico Di Chio, dirigente Mediaset e autore del volume "Il cinema americano in Italia", Francesca Piredda, docente di Istituzioni di storia del cinema, Mariagrazia Franchi, direttrice ALMED, e gli ospiti Alberto Pasquale, già direttore marketing della Warner, ora docente all’Università Bocconi, e Alessandro Saba, responsabile delle produzioni originali Disney in Italia.

libri


Il cinema americano in Italia. Industria, società, immaginari. Dalle origini alla Seconda guerra mondiale, Federico Di Chio, Vita e Pensiero

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2021 15:30:00 19/11/2021 16:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Il cinema americano e gli investimenti in Italia: una lunga storia d'amore Con Federico Di Chio, Mariagrazia Fanchi, Francesca Piredda, Alberto Pasquale e Alessandro Saba - <p>La storia del cinema americano in Italia nasconde un lato inedito che ha a che fare con gli investimenti che l’industria di Hollywood ha riservato all’Italia fin dalle origini di questa arte. Una l , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY