Musica e immagine nella Commedia

Con Alessandra Angelini, Paolo Giovannetti, Davide Discacciati e Gabriella Chiappa

Il progetto prende spunto dallo stretto rapporto tra Dante e la Musica, rapporto che accompagna il lettore e che si manifesta nel corso di tutta la Commedia. Musica intesa, secondo la concezione del tempo, come simbolo dell'armonia del creato e come compagna nel cammino che conduce l'uomo dal peccato alla redenzione. Ma anche musica associata alla danza e veicolo di intrattenimento e trasmissione di pensieri ed emozioni. All'interno delle tre Cantiche Musica e Suono si diversificano in rapporto al luogo in cui si svolge l'azione e concorrono a creare paesaggi sonori diversamente caratterizzati. Si può immaginare che queste molteplici caratteristiche della sonorità trovino corrispondenze in altrettante variazioni sul piano visivo della Commedia. Un gruppo di studenti si è impegnato a tradurre in immagini, attraverso il linguaggio del disegno e della Grafica d'Arte, le suggestioni che scaturiscono dall'incrocio sinestetico dei diversi piani di lettura, quello musicale e quello grafico.

L'evento è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, senza prenotazione obbligatoria, previa rilevazione della temperatura e controllo Green Pass.

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.


Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2021 18:00:00 18/11/2021 19:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Musica e immagine nella Commedia Con Alessandra Angelini, Paolo Giovannetti, Davide Discacciati e Gabriella Chiappa - <p>Il progetto prende spunto dallo stretto rapporto tra Dante e la Musica, rapporto che accompagna il lettore e che si manifesta nel corso di tutta la Commedia. Musica intesa, secondo la concezione de Centro Artistico Alik Cavaliere, Via Edmondo De Amicis, 17 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY