Or Well That Ends Well. Rileggere Orwell oggi e perché

Con Andrea Binelli, Francesco Laurenti, Enrico Terrinoni, Elena Liverani e Massimo Bocchiola

Trascorsi più di settant'anni dalla morte di George Orwell (1903-1950), e scaduti tutti i diritti sui testi dello scrittore inglese, si sta assistendo a una massiccia ritraduzione delle sue opere principali.

L’incontro rappresenta un’occasione per discutere di questa pratica. A raccontare la loro esperienza saranno quattro traduttori e studiosi: Massimo Bocchiola, che per Guanda ha tradotto Omaggio alla Catalogna; Francesco Laurenti, Enrico Terrinoni e Andrea Binelli, che hanno rispettivamente tradotto Omaggio alla Catalogna (Laurenti), La fattoria degli animali e 1984 (Terrinoni), Giorni in Birmania e Senza un soldo a Parigi e a Londra (Binelli), inclusi nel volume I capolavori (Newton Compton, 2021). Introduce e modera l'incontro Elena Liverani.




La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.


Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2021 16:00:00 18/11/2021 17:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Or Well That Ends Well. Rileggere Orwell oggi e perché Con Andrea Binelli, Francesco Laurenti, Enrico Terrinoni, Elena Liverani e Massimo Bocchiola - <p>Trascorsi più di settant'anni dalla morte di George Orwell (1903-1950), e scaduti tutti i diritti sui testi dello scrittore inglese, si sta assistendo a una massiccia ritraduzione delle sue opere p IULM, Via Carlo Bo, 1 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY