Milano Racconta Milano

Milano Racconta Milano è un progetto di BookCity Milano in collaborazione con Casa della carità, curato da ArtsFor_, con il contributo e il patrocinio del Comune di Milano, che vuole far vivere la città attraverso il racconto pubblico di narratori e filosofi a cui sono dedicate le strade del Municipio 2, coinvolgendo i cittadini in un percorso di formazione, conoscenza e partecipazione animato e spettacolare.

Costruire una narrazione della città a partire dalle vie intitolate a grandi autori e dai racconti degli “anziani” che ne costituiscono il tessuto culturale e sociale: questa la sfida di Milano Racconta Milano, dove lettura e scrittura si intrecciano in nome del piacere per il racconto e dell’importanza di condividere, conoscere e riconoscere le storie e il senso degli spazi urbani che sono innanzitutto umani.

Nascono così le Vie Narranti e le Vie Pensanti: il primo è un ciclo di appuntamenti in piazza in cui i cittadini racconteranno vita e opere di grandi protagonisti della narrativa a cui sono dedicate alcune vie del Muncipio 2; con lo stesso criterio stradale le Vie Pensanti, in collaborazione con l'associazione culturale Mechrì, vedono giovani filosofi esibirsi in piazza in brevi lezioni sulle teorie filosofiche di grandi pensatori.

Il racconto si apre anche alla scrittura: RaccontaMi, azione di animazione culturale curata da Casa della carità, raccoglie le storie degli anziani del quartiere, i quali da depositari della memoria del luogo ne diventano i narratori per recuperare e ricostruire la dimensione identitaria di quest’area della città.

Milano Racconta Milano culminerà in appuntamenti aperti al pubblico per restituire alla comunità una parte della propria ricchezza, nascosta nelle vie e nella memoria dei suoi abitanti.

Vuoi essere uno dei narratori delle vie narranti?

Vai in scena con la grande letteratura!

Hai mai sognato di narrare un grande poeta o scrittore ai tuoi amici o vicini di casa? Oggi ne ha la possibilità. Puoi partecipare alle Vie Narranti per raccontare uno degli autori a cui è stata dedicata una via del Municipio 2.

Il programma prevede quattro incontri di formazione su piattaforma digitale con il saggista e drammaturgo Luca Scarlini per poi “andare in piazza” a rendere un tributo a sei grandi narratori: Umberto Saba, Grazia Deledda, Marguerite Yourcenar, i Dumas, Esopo, Esiodo. Ogni autore sarà raccontato da un gruppo di 3 persone che, col il supporto di Scarlini, troverà il proprio modo originale di raccontare l’autore che ha scelto.

Il programma
La formazione avverrà telematicamente dalle ore 18:00 alle 21:00 dei seguenti giorni:

  • 21 aprile
  • 11 maggio
  • 18 maggio
  • 25 maggio

Informazioni personali

La call rimarrà aperta fino alle ore 18.00 del 15 aprile.