A scuola di felicità

Ente Promotore

Centro Amamente

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Dedicato a

Progetto aperto

Luogo

Fuori da scuola - a scuola - A scuola o presso il Centro Amamente, Viale Monza 91, Milano

Numero massimo iscrizioni

4

Obiettivi e descrizione progetto

Ognuno di noi ha dentro di sé un seme… Un seme resiliente, autoconservativo, pronto a trasformarci in ciò che siamo destinati ad essere: dei fiori meravigliosi! Nei momenti di difficoltà quel seme è come se fosse addormentato, nascosto, non visto, non ascoltato, come se il nostro seme non avesse la forza generativa di trasformarsi. Ciò che il Centro Amamente propone è l’allenamento ad innaffiare il nostro seme, a prendercene cura, mostrandoci al mondo e sostenendo, con attenzione amorevole, ascolto ed accettazione, i piccoli semi nascosti dentro di noi.  

Durante il lavoro in sala del mese di Novembre sperimenteremo la trasformazione delle emozioni, aiutati degli insegnamenti che la Natura intorno a noi ci offre. In una prospettiva positiva, in cui ogni elemento che c'è è risorsa da accogliere, esperiremo le nostre emozioni senza giudizio e scopriremo le loro qualità positive. La natura insegna ad accogliere, la natura insegna a trasformare e noi, attraverso giochi teatrali, faremo esperienza di come possiamo esser gli artefici del nostro cambiamento e dunque del nostro destino. 

Marzo è invece un mese davvero speciale, è il momento prima della manifestazione della primavera, come per gli studenti che si apprestano a terminare le scuole superiori. È la vigilia di un evento visibile e meraviglioso che va preparato con cura. Il processo che porta gli studenti all'età adulta è già iniziato e marzo è il momento in cui mostrare la bellezza che siamo, che abbiamo immaginato, curato, nutrito nei mesi invernali. Durante l'incontro ci alleneremo a guardare al nostro nuovo fiore ancora nascosto, lo vedremo e lo sosterremo per farlo emergere. Ci prepareremo dunque a mostrarci per ciò che siamo, grazie a gesti espressivi e creativi. Quali sono i nostri talenti? Quali i nostri valori? Scoprendo la meraviglia che siamo, saremo capaci di vedere la meraviglia dell'altro che sboccerà a breve grazie alla nostra predisposizione all'accoglienza e l'empatia.

Tempistiche

Per ogni classe verrà riservato un incontro della durata di due ore che si terrà in date da concordare direttamente con gli insegnanti, presso la scuola oppure presso la sede del Centro Amamente a Milano in Viale Monza, 91, comodamente raggiungibile con la Metropolitana linea Rossa fermata Rovereto. Se l'incontro è svolto a scuola si richiede la partecipazione di due classi per ogni giornata (un incontro dalle 9.00 alle 11.00 e uno dalle 11.30 alle 13.30).

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore
Risultati Attesi
Libro e Autore
Informazioni utili per gli insegnanti

Il laboratorio è aperto a tutti gli studenti delle classi quarte e quinte superiore. Gli insegnanti, se lo desiderano, possono partecipare attivamente all’incontro con i propri ragazzi.