Bambini nel mondo. Razzismo e intolleranza

Ente Promotore

EDT-Giralangolo

Scuole di riferimento

Elementari

Fascia di età

8-10 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

1

Obiettivi e descrizione progetto

Introdurre i bambini ai grandi temi e problemi con cui la nostra società si confronta: razzismo e intolleranza, povertà e fame, conflitti, emigrazione. Un incontro-laboratorio incentrato sul volume Razzismo e Intolleranza: si comincia con una lettura commentata di alcune pagine del libro per sollecitare domande sulla terminologia e curiosità sulle immagini, focalizzando l’attenzione su tre parole specifiche: razzismo, pregiudizio, intolleranza. Attraverso alcuni giochi i bambini vengono invitati a riflettere sui concetti di gruppo, esclusione, differenza. L’attività prosegue con un laboratorio nel corso del quale ogni bambino dovrà disegnare su un foglio il proprio viso, aggiungendo quanti più dettagli possibili per identificarsi completamente. Insieme al nome, dovrà scrivere quello che vorrebbe che gli altri apprezzassero o riconoscessero come tratto distintivo e caratteristico della sua personalità. I disegni di ciascuno saranno poi incollati su un cartellone collettivo su cui campeggiano razzismo, pregiudizio, intolleranza. A lavori conclusi, ci sarà ancora un po’ di tempo per riflettere sull’importanza del conoscere se stessi e gli altri come punto di partenza per scardinare il pregiudizio e sconfiggere il razzismo e la disparità di trattamento.

Tempistiche

L'incontro è di 1 ora, possibilità di una replica purché nella stessa giornata

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore
Risultati Attesi

Un cartellone che rimarrà alla classe/scuola e potrà essere ulteriormente arricchito con nuovi spunti e contributi: potrà essere riletto, discusso e rivisto a fine anno per scoprire come aspetto e desideri di ciascun bambino siano cambiati.

Libro e Autore

Il razzismo e l'intolleranza. Daniele Bergesio, ideatore e curatore dell'attività.

Informazioni utili per gli insegnanti

La scuola che si iscrive garantisce la partecipazione di 2 classi, pari grado. 

In questo caso le classi andranno iscritte tutte tramite lo stesso modulo.