Il gioiello funzionale

Ente Promotore

Scuola professionale Galdus

Scuole di riferimento

Superiori

Fascia di età

16-18 anni

Dedicato a

Scuole della città metropolitana

Luogo

Fuori da scuola

Numero massimo iscrizioni

3

Obiettivi e descrizione progetto

Una storia ricca e appassionante quella della fibbia, gioiello funzionale, indispensabile complemento dei migliori outfit fin dall'antichità e ancora oggi utilizzata dalle più importanti case di moda. Uno studio attento che intreccia costume, arte e gioiello: l’esperta Bianca Cappello accompagnerà gli studenti in un inedito percorso visivo e di ricerca mostrando come le fibbie - da scarpa, da cintura, da pantalone, da mantello, da cappello, ecc. - siano state nel corso dei secoli fondamentali indicatori di status sociale, attente spie dei cambiamenti del gusto, sempre al passo con innovazioni estetiche, tecnologiche e materiche. Una selezione di fibbie provenienti dalla collezione Pennasilico, una tra le più importanti al mondo, e una ricerca iconografica ricca di ritratti e illustrazioni d'epoca che contestualizzano questo oggetto nell'abito e sul corpo, testimoniando l'evoluzione della moda da un nuovo punto di vista.

Tempistiche

Da ottobre a dicembre in data e luogo da definirsi.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore
Risultati Attesi
Libro e Autore

Storia della fibbia tra moda e gioiello (1700-1950) di Bianca Cappello. Storica e critica del gioiello, docente di Storia del gioiello presso il corso di lavorazioni artistiche e oreficeria della scuola professionale Galdus di Milano e curatore e coordinatore del corso in Design del Bijou per la Moda presso Accademia di Belle Arti di Venezia.

Informazioni utili per gli insegnanti

L’incontro si propone come attività stimolo per la partecipazione al Premio Galdus 2020 concorso letterario – artistico rivolto a scuole secondarie di primo e secondo grado e si inserisce nella relativa Rassegna Culturale. Gli studenti sono chiamati a cimentarsi nella stesura di un testo poetico o narrativo o creazione di un lavoro artistico da inviare alla giuria del Premio entro il 15 marzo 2020. Tutti i dettagli sul sito:https://www.galdus.it/la-scuola-professionale/arte-e-cultura-premio-galdus/) E’ ammessa l’iscrizione di una sola classe per ciascuna scuola (in caso di esaurimento posti, scrivere a premio@galdus.it). Progetto riservato a Licei artistici e scuole d’ arte.

In caso di adesione al progetto è consigliato di suggerire alla classe la lettura del libro per le vacanze estive così da scongiurare l'annullamento dell'iscrizione all'inizio dell'anno scolastico.